Boccioni acquaErogatori acqua

Refrigeratori acqua, distributori acqua: quali differenze

Esistono delle differenze tra i refrigeratori acqua e i distributori acqua, piccole, importanti e nello stesso tempo diverse.

di Claudio Sanna – (tempo di lettura 4′)

Dal dizionario italiano on line di Google, ho cercato il significato delle parole “Refrigerare” e “Distribuire”.

La parola “refrigerare” letteralmente significa “dare refrigerio, rinfrescare”. Esempio: rinfrescare il corpo con una doccia.

Mentre la parola “distribuire” significa ” fornire, erogare in più luoghi con continuità”. Esempio: “distribuire il gas”.

Come si evince le parole “refrigerare e distribuire” hanno significati completamente diversi. Collegando il loro significato all’attività professionale che svolgo, assumono funzioni distinte, che certo possono intrecciarsi, ma con differenze piccole, sottili e nello stesso tempo diverse.

I refrigeratori acqua nell’uso quotidiano

C’è un interesse sempre più importante che circonda l’implementazione e l’uso dei refrigeratori acqua e dei distributori nelle case, negli uffici, negli eventi, nelle fabbriche. Praticamente ovunque, dove è possibile utilizzare questo tipo di impianti per distribuire acqua potabile.

Da quando la società e i governi tutti, sono diventati più vigili nei controlli sulla qualità e la pulizia dell’acqua, insieme ai vari sistemi per trattarla e recuperarla, gli erogatori d’acqua hanno assunto un ruolo importante nel corso degli anni, colmando un grande divario nel mercato e servendo milioni di persone in tutto il mondo.

In primo luogo i distributori d’acqua sono diventati un icona quasi essenziale per qualsiasi ufficio, ma nello stesso tempo hanno preso sempre più piede nell’uso domestico, trasformandosi in apparecchiature indispensabili e promuovendo non solo il consumo di maggior acqua in ufficio, ma anche nella propria abitazione.

Il corpo umano come sappiamo è composto per circa il 70% d’ acqua e questo equilibrio deve essere mantenuto quotidianamente.

Non bere abbastanza acqua su base giornaliera porterà a disidratazione. Questo stato a sua volta porterà a sete, secchezza della bocca, mal di testa, problemi urinari, problemi renali, problemi cardiaci, vertigini, irritabilità. Ed in ultimo a confusione, affaticamento e vari altri problemi di salute.

I distributori d’ acqua possono servire a migliorare il nostro benessere psico-fisico, ma sono diventati indispensabili perché servono bevande fresche e rinfrescanti per un gran numero di persone e hanno la possibilità di servire, eventualmente, acqua calda.

Nonostante ciò, la maggior parte delle persone pensa che i distributori d’acqua non differiscono dai refrigeratori acqua.

Sebbene i due apparecchi abbiano caratteristiche simili, ci sono alcune differenze evidenti, che possono persino rendere il distributore d’acqua più attraente per chi, naturalmente, lo preferisce e lo apprezza.

Prova servizio refrigeratore acqua a boccione
Prova 30 gg erogatore acqua a boccione

Quali differenze ci sono tra i refrigeratori acqua e i distributori acqua

Sia i refrigeratori acqua che i distributori acqua hanno uno scopo in qualche modo simile.

Tuttavia i distributori d’ acqua come quelli allacciati alla rete idrica, vengono utilizzati con più funzioni, non solo per raffreddare l’acqua ma anche per riscaldarla. Inoltre avendo all’interno dei filtri garantiscono che la stessa sia completamente sicura e adeguata al consumo umano.

Mentre i refrigeratori acqua come quelli a boccione, sono meccanicamente più semplici e hanno la funzione di erogare e mantenere l’acqua fresca e/o a temperatura ambiente.

Come funzionano i refrigeratori acqua?

Se stai cercando uno strumento utile da aggiungere alla tua vita quotidiana, un dispositivo di raffreddamento per l’acqua potrebbe davvero essere la migliore soluzione alla tua routine quotidiana.

Può fornirti l’accesso con facilità a una sufficiente riserva d’acqua fredda e/o ambiente costituendo uno dei metodi più sicuri per consumarla, che come detto precedentemente, diventa indispensabile per mantenere il nostro organismo in equilibrio.

Colleghi in ufficio davanti ad un bicchiere d'acqua refrigerata
Acqua refrigerata in ufficio sempre a disposizione

I refrigeratori acqua possono essere perfetti per la casa, la scuola, l’ufficio e gli impianti di produzione, soprattutto perché possono fornire acqua su richiesta per molte persone.

Il refrigeratore acqua con alimentazione in bottiglia (a boccione) è considerato uno dei migliori erogatori per servire grandi gruppi di persone.

L’ impianto funziona recuperando l’acqua da una bottiglia (boccione) in pet mono uso vuoto a perdere da 18 lt. posizionata nella parte superiore dell’impianto.

Il boccione ha un design invertito e viene posizionato nell’apertura sulla parte superiore del refrigeratore. Il dispositivo di raffreddamento ha una guarnizione forata per consentire all’acqua di fluire all’interno dell’impianto stesso.

Contiene anche una valvola di sicurezza che impedisce all’acqua del boccione di defluire rapidamente all’interno dell’ apparecchiatura. Ciò garantisce che solo la quantità necessaria d’ acqua fuoriesca dall’erogatore all’apertura dei rubinetti.

L’acqua per caduta si deposita in un serbatoio con capacità di 1,5 lt – 1,8 lt. e viene raffreddata o meno a seconda se è attaccata l’alimentazione del refrigeratore.

Dei tubicini interni allocati vicino al serbatoio del dispositivo di raffreddamento faranno si che l’acqua attraversandoli fuoriesca dai rubinetti esterni, con una semplice pressione degli stessi.

Quando il gas del refrigerante viene raffreddato, l’acqua diventa più fredda.

Man mano che l’acqua viene erogata la macchina riempie il serbatoio, il che riavvia nuovamente l’intero processo.

Se ti interessa questo tipo di servizio, contattami e sarei felice di seguirti e consigliarti (sul sito trovi tutti i miei riferimenti).

Lascia il tuo commento nello spazio qui sotto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.