Depurazione acqua

ASSISTENZA IMPIANTI DEPURATORI ACQUA

Abbiamo già affrontato il problema dell’assistenza impianti depuratori acqua in precedenza, parlando del fatto che molte società, che in passato hanno aggredito il mercato con vendite spesso poco corrette (ovvero fatte senza alcuna professionalità ne’ conoscenza della materia), sono poi fallite o hanno chiuso volontariamente, lasciando gli utenti privi di qualsiasi forma di assistenza.

Queste aziende hanno invaso il mercato con i loro prodotti, spesso addirittura facendosi pagare in anticipo la manutenzione, e poi sono sparite. Ed a volte tornano sul mercato con altri nomi, riuscendo a truffare e ad abbindolare qualche altro cliente.

Diffidate di chiunque proponga di venire a casa vostra, di chi offre apparecchi gratuiti pagando solo la manutenzione e di chiunque si offra di venire a fare test dell’acqua.

Ricordate: l’acqua di norma che esce dal rubinetto di casa, rispetta i parametri di potabilità imposti dalla Comunità Europea.

Se la vostra acqua è di acquedotto, le analisi vengono normalmente effettuate dall’Arpa, pubblicate online o rese disponibili. Inoltre l’acqua di condotta deve essere per forza potabile e, l’acquisto di un sistema di depurazione non serve a renderla potabile ma solo a migliorarne alcune caratteristiche chimiche o del gusto.

L’azienda Acqua Service si fa da tempo carico di questa problematica, intervenendo personalmente, o inviando i ricambi necessari. In questo modo abbiamo messo in piedi quasi una vera operazione di salvataggio. Non possiamo mantenere i vincoli contrattuali di altre società, ma cerchiamo di contenere i costi dei filtri e dei nostri interventi.

Invitiamo chiunque si trovi in questa situazione a contattarci allo 347.8660932 o inviarci mail a info@acquaserviceblog.it, comunicandoci il tipo di apparecchio posseduto e la sigla de filtri. Nel caso possiate farlo, il meglio sarebbe di inviarci una foto dei filtri stessi per fare in modo che il nostro intervento sia rapido e risolutivo.

impianto depurazione acqua osmosi inversa
impianto depuraz.ione acqua osmosi inversa

POTABILIZZAZIONE DELL’ACQUA NELLE NOSTRE CASE:
IL PROBLEMA DEI METALLI PESANTI.

Torniamo volentieri sull’argomento della potabilizzazione dell’acqua perché i continui allarmi riguardo la qualità dell’acqua che arriva nelle nostre case attraverso la rete idrica, ci portano sempre più spesso a dover intervenire su acque che, di norma , dovrebbero essere perfettamente potabili.

 

L’adeguamento degli ultimi anni ai parametri europei sulla potabilità ha abbassato notevolmente i limiti di legge precedenti.

 

Ad esempio fra tutti, il valore dell’arsenico nell’acqua destinata al consumo umano, che per anni è stata di 50 microgrammi (milionesimi di grammo), per poi essere stato adeguato al parametro di 10.

 

Ciò ha creato non pochi problemi alle amministrazioni comunali che hanno dovuto dichiarare le acqua non potabili in attesa di interventi sugli acquedotti.

impianto depurazione acqua osmosi inversa

 

E così impianti come l’osmosi inversa, che in genere venivano venduti piuttosto come affinatori dell’acqua, per quelle persone che sceglievano di bere acque oligominerali molto leggere, con residuo fisso molto basso, diventano ora dei veri e propri potabilizzatori, capaci di rimuovere, almeno per l’acqua utilizzata nell’alimentazione, metalli, fluoruri, nonché nitrati ed altri elementi non graditi dal nostro corpo, anche se presenti in quantità non troppo elevate.

 

PS: se volete approfondire l’argomento lasciate pure un messaggio qui sotto, o contatteci su:

info@acquaserviceblog.it….

 

Grazie..

Lascia il tuo commento nello spazio qui sotto